SI TORNA IN SERIE A !!! Battuta Ferrara (91-79), trionfo per coach Martino e i suoi ragazzi

SI TORNA IN SERIE A !!! Battuta Ferrara (91-79), trionfo per coach Martino e i suoi ragazzi

SERIE A!!! SERIE A !!! SERIE A!!!

Dopo 10 anni la Effe torna a volare e riconquista il massimo campionato, dopo una stagione maestosa che le permette di festeggiare la promozione con tre giornate di anticipo. Ci sarà tempo per parlare dei singoli e soprattutto del grande merito di coach Martino, ma adesso è giusto godersi questa emozione, giunta al termine di una partita che sulla carta sembrava facile ma che almeno per 20 minuti sembrava non sbloccarsi in favore della Fortitudo.

Si parte con due assenze importanti – Pini di qua e Campbell per gli estensi – e con la Fortitudo in evidente difficoltà dalla lunga distanza (0 su 10), mentre Ferrara gioca ordinata e aggressiva, affidandosi alle due punte Swann e Fantoni. E’ così che gli ospiti macinando il proprio gioco arrivano ad vantaggio in doppia cifra (19-29), con la Effe che si aggrappa a Fante e Mancio per rimanere in scia. Cresce la difesa bolognese e nove punti di fila di Hasbrouck – che finalmente ne mette due da oltre l’arco – permettono perlomeno di impattare all’intervallo (38-38), con il Paladozza che già è diventato incandescente. Leunen ha già raccolto 8 rimbalzi, ma è chiaro che da lui ci si attende un contributo migliore specie in attacco.

E’ tutta un’altra Fortitudo quella che si ripresenta in campo, che con le triple del Mancio, di Leunen e di Kenny scappa in due minuti sul +12 (52-40). Il vantaggio si dilata fino al +18 (62-44), ma Ferrara non molla e grazie a Molinaro trova il -9 (62-53), prima che Benevelli e Delfino si iscrivano anche loro alla sagra del triple e il terzo quarto si chiude sul 70.58.

Qualche brivido ad inizio ultimo quarto con Swann e Liberati che riportano Ferrara a -7 (70-63), ma è solo un attimo. Hasbrouck martella da tre e anche Leunen finalmente la infila, il Mancio e Fante continuano  a trovare il canestro e ormai è solo festa per tutti, invasione, trionfo, per una gioa attesa da 10 anni.

Condividi

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>